Trump: “La Cina farà di tutto perchè io perda le elezioni presidenziali”

Il presidente è convinto che Pechino voglia che il suo avversario democratico, Joe Biden, vinca la corsa alla Casa Bianca.

0 494 0
0 494 0

(WSC) New York – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto mercoledì che crede che la gestione cinese del coronavirus sia la prova che Pechino “farà tutto il possibile” per fargli perdere la corsa per la rielezione alla Casa Bianca a novembre.

In un’intervista con Reuters nell’Ufficio Ovale, Trump ha affermato che sta esaminando diverse opzioni in termini di conseguenze per la Cina sul virus. “Posso fare molto”, ha detto.

Trump ha addossato alla Cina la colpa per la pandemia globale che ha ucciso almeno 60.000 persone negli Stati Uniti e ha gettato l’economia americana in una profonda recessione, mettendo in pericolo le sue speranze per un altro mandato di quattro anni.

Il presidente repubblicano, accusato di non avere agire abbastanza presto per preparare gli Stati Uniti alla diffusione del virus, ha affermato di ritenere che la Cina avrebbe dovuto essere più attiva nel far conoscere il coronavirus al mondo.

Alla domanda se stesse prendendo in considerazione l’uso di tariffe o persino la cancellazione del debito per la Cina, Trump non avrebbe offerto dettagli specifici.

“Ci sono molte cose che posso fare”, ha detto. “Stiamo cercando cosa potrebbe aver successo”.

“La Cina farà tutto il possibile per farmi perdere questa corsa (alla Casa Bianca)”, ha detto Trump, convinto che Pechino voglia che il suo avversario democratico, Joe Biden, vinca le elezioni presidenziali per allentare la pressione che lui ha esercitato sulla Cina sul commercio e su altre questioni.

Tag

Scrivi un commento