Forum Nakatomy

Pagina dedicata a investitori privati e istituzionali | Portfolio | Trading | Azioni | Bond | Gestioni | Forex | Euro | Dollaro | Cripto |

Il Forum è curato da Nakatomy, investitore, trader e utente storico di queste pagine.

Qui sono pubblicate le ultime news, opinioni e analisi sul mercato finanziario globale: azioni, bond, trading, forex, euro, dollaro, criptovalute, oro, petrolio, gas, materie prime, ETF, futures, options, put, call, indici azionari, tassi, politiche monetarie, quadro macro, studi e ricerche di banche e società di investimento italiane ed estere.

Nakatomy segnala le novità del mercato (ma anche su politica, geopolitica e società) con un flusso costante di commenti, link e grafici grazie ai quali il Forum è aggiornato praticamente in tempo reale. Gli utenti registrati (free) possono intervenire e dialogare con Nakatomy ma prima di inviare i post – soprattutto in merito ai rischi e responsabilità delle scelte di investimento – si prega di leggere le Regole di scrittura e comportamento di Wall Street Cina.

Tag

Partecipa alla discussione

4.404 commenti

  1.   

    Trump non accetta sconfitte 

  2.   

    Ucraina 🇺🇦 come il pozzo di San Patrizio 
    Miliardi di euro spariti ,
    dove sono finiti i soldi ? 
    L’Ucraina: “Mai ricevuti i 16 miliardi di euro donati nel 2022”

    L’Ucraina ha affermato di non aver ricevuto 16 miliardi di euro di proventi derivanti dalle due conferenze di donatori tenutesi in Polonia nel 2022, all’inizio dell’invasione russa. L’annuncio giunge mentre restano le preoccupazioni di Kiev riguardo al sostegno militare e finanziario dei partner, con la guerra che entra nel suo terzo anno. I due eventi del 2022 hanno raccolto rispettivamente 10 miliardi e sei miliardi di euro, ha riferito il primo ministro ucraino Denys Shmygal. “L’Ucraina non ha ricevuto nulla. I fondi sono stati raccolti dalla Polonia insieme alla Commissione Ue per sostenere l’Ucraina. Dove sono andati a finire? Noi non abbiamo ricevuto nulla”. Kiev ha ammesso un disperato bisogno di maggiore assistenza militare e finanziaria, in attesa di un nuovo pacchetto di aiuti statunitensi da 60 miliardi di dollari bloccato a Washington.
     

  3.   

    Trump , spianata la strada verso la vittoria
    ( apri pista per altri stati )
    Assalto a Capitol Hill, per la Corte suprema Trump è eleggibile
    Ribaltata all’unanimità la decisione del Colorado sul 14/mo emendamento
    https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2024/03/04/assalto-a-capitol-hill-per-la-corte-suprema-trump-e-eleggibile_2481d4c6-b5ef-4704-9565-b05a66e0d30c.html

  4.   

    Oats in caduta a Chicago  , avena in italiano 
    Gli agricoltori americani di questo passo andranno in grosse difficoltà 
    Nonostante i sussidi aiuti come
     vogliamo chiamarli ” del governo ,” 
    Coltivare la terra per avere perdite non conviene a nessuno 
     

  5.   

    Gold , Silver , Platino 
    In rialzo 😳
    Prezzi real time 

  6.   

    In questi 3 Paesi le tasse sono lo 0%, ti interessa?
    No grazie :))))))
    I Paesi dove si pagano meno tasse
    Non è facile fare i conti con la tassazione di un Paese come l’Italia; d’altronde è cosa nota: la burocrazia è tanta e la tassazione non è certo tra le più snelle e agevoli al mondo. In moltissime altre parti del mondo, infatti, la distribuzione, l’organizzazione e l’entità stessa delle tasse è decisamente diversa.
    I Paesi in cui le tasse sono più basse sono anche in Europa, soprattutto in quegli stati dove si è puntato ad attrarre capitali dall’estero, ma anche giovani lavoratori e start-up e aziende del campo tecnologico.
    Paesi che non puntano sull’industria, ma sui servizi e sul terziario, come Olanda, Lussemburgo, Irlanda, Islanda, Inghilterra e Svizzera, hanno tassazioni piuttosto basse sui profitti. Questo perché l’idea è quella di attrarre nuovi capitali e non lasciare che questi vadano all’estero.
    In quale paese europeo si pagano meno tasse?
    I sistemi fiscali degli stati sono variegati, con leggi e regolamenti che variano a seconda di qual è la propria attività, da dove vengono i profitti e a quanto questi ammontano. Ma possiamo dire che, in linea generale, Lussemburgo, Olanda, Cipro, Belgio, Irlanda, Malta, Regno Unito e Svizzera sono quelli con le tasse più basse, che vanno dal 5% al 25%.
    Quali sono i Paesi dove le tasse sono lo 0%?
    Ma quali sono i Paesi dove le tasse sugli introiti sono zero? Esistono eccome. Ma va fatta una premessa sul perché, questi paesi hanno scelto questa strategia fiscale. Il fatto è che nel mondo oggi ci sono paesi dove l’economia è quasi esclusivamente orientata a cercare un’indipendenza dall’estrazione di combustibili fossili, ed è quindi sempre più concentrata sui servizi, sul mercato finanziario, e sul settore terziario in genere. Come l’organizzazione di eventi, le start-up tecnologiche e i servizi online. Sono questi i paesi dove la legge tassa allo 0% gli introiti dei singoli cittadini e degli investitori esteri.
    Questi paesi con la tassazione allo 0% sono Qatar, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti.
     
    Esquire Italia – Moda uomo, cultura, politica, sport e lifestyle

  7.   

    Come vedete ognuno la pensa a modo suo 🙂 al floor 
    Le azioni crollano dopo il rally, cercano segnali di taglio dei tassi: i mercati si rivolgono
    Le azioni crollano dopo il rally, cercano segnali di taglio dei tassi: i mercati si rivolgono (finance-yahoo-com.translate.goog)

  8.   

    Wall Street è sempre più preoccupata per la ripresa dell’inflazione
    Wall Street è sempre più preoccupata per la ripresa dell’inflazione (finance-yahoo-com.translate.goog)

  9.   

    Americani pazzi 🙂
    L’offerta di moneta negli Stati Uniti sta facendo la storia per la prima volta dalla Grande Depressione, e ciò implica che un grande movimento delle azioni sia in arrivo
    L’offerta di moneta negli Stati Uniti sta facendo la storia per la prima volta dalla Grande Depressione, e ciò implica che un grande movimento delle azioni sia in arrivo (finance-yahoo-com.translate.goog)

  10.   

    Nakatomy Pimco 🙂   Bond holder 

    «Con Bond sicuri rendimenti in euro dal 5 al 7%»

    «Il contesto è favorevole per il mercato obbligazionario: negli Stati Uniti per i rendimenti alti, ma anche in Europa dove un’economia più debole li sostiene. Con Bond sicuri e di qualità quindi, si può costruire un portafogli obbligazionario in grado di rendere dal 5 al 7% in euro». Il video commento di Nicola Mai, Economist e Sovereign Credit Analyst di Pimco

    «Con Bond sicuri rendimenti in euro dal 5 al 7%» | Watch (msn.com)

  11.   

    Non vi ascolto più 
    La Fed lancia l’allarme: troppe vulnerabilità sui mercati finanziari
    La Federal Reserve, cioè la banca centrale statunitense, lancia l’allarme: ci sono «notevoli» vulnerabilità nei mercati finanziari, mentre lo stress che un anno fa ha colpito il settore bancario si è dissipato considerevolmente. L’indice dei banchieri centrali è puntato sull’elevato livello di debito, o leva finanziaria, che aumentano i rischi sui mercati finanziari.
    La Fed ha poi anche ricordato che i prezzi delle azioni sono sui massimi storici. Insomma: un mercato pieno di debiti (contratti quando i tassi erano bassi grazie alla politica della stessa Fed) e con prezzi sui massimi. Questo è il motivo per cui la Fed parla di «vulnerabilità».
    La Fed sostiene che la leva degli hedge fund si sia stabilizzata, ma su livelli molto elevati. Mentre le assicurazioni vita si trovano in una situazione in cui dipendono sempre più da fonti di raccolta non tradizionali. Contemporaneamente, sebbene le fonti di approvvigionamento del sistema bancario restino liquide e stabili, i costi della raccolta sono saliti molto. Però la Fed su questo fronte rassicura: «Il sistema bancario è forte e resiliente» e «lo stress acuto è calato dalla scorsa primavera». L’aspetto curioso è che la Fed nell’ultima riunione di politica monetaria aveva tolto dal comunicato stampa, per la prima volta da mesi, la frase: «Il sistema bancario e solido e resiliente». Ora invece ribadisce il concetto.

  12.   

    Aver ascoltato il governo americano , grande errore da parte mia , non ascoltate mai a nessuno ragazzo ,,fate di testa vostra 😡
    Sono veramente stato un fesso  
    Che sbaglio porca miseria ladra 
    65.000 $ 

  13.   

    Bella 😍 questa foto non trovate ? 
     

  14.   

    Criptò money 
    Qualcuno dira troppo facile 
    il segno del poi .. 
    Ecco i miei test prova su Binance 
    nel 2023 😡
    Poi mi sono detto affancuxx Criptò, dopo tutti gli attacchi al cinese Binance   
    In verità vi dico : ci sono andato io affancuxx 
    😌

  15.   

    Pardon… altra 

  16.   

    Criptò money 
    Grafico real 
     
    Pepe money rialzo stellare 😳
    Altea meme della famiglia dei cagnolini 🐶 
    Ho sbagliato tutto nella mia vita 
    😡
    Ora potevo uscirne ricco nel vero senso della parola da queste tre memo criptò 
    Che +Blip+  sta succedendo ? 

  17.   

    Criptò money real time 
    Bitcoin ritorna sui 64000 $ 
    Sta trascinando Doge e Shiba con rialzi spettacolari , 
    Siamo ancora lontani dai massimi , 
    Lasciatele correre e mettete degli stop 🛑 
    Piccolo consiglio del Naka 
     

  18.   

    La Stampa mi mette di malumore 
    😑
    Io dico che tagliano 😁

  19.   

    Qui finanza non mi sta dicendo niente di nuovo 
    Mosca non sarà mai sconfitta , solo gli stolti pensano il contrario.
    I paesi ex blocco sovietico ritorneranno a parlare russo. 
    Americani , tedeschi , canadesi  , inglesi , francesi ,  olandesi , arrangiatevi da soli .  
    https://quifinanza.it/politica/geopolitica/video/ucraina-russia-guerra-georgia-transnistria/797669/

  20.   

    La bellezza di questa fotografia non conosce limiti 
    Fatta per voi dal vostro Nakatomy 
     
     

  21.   

    Due Bond decennali a confronto 
    USA 🇺🇸 non mi piace 👎 
    Australia 🇦🇺 mi piace 👍 
    Grafici real time 
    Non dimenticate mai : il denaro …
                     👇
    https://youtu.be/mtywOXb3Prc?si=H9wF1GFvLqOeOWnd
     
     

  22.   

    Mercati Asia Pacifico 
    ore 07:28 del mattino 
    Lunedì tranquillo senza scossoni 
    Buon inizio di settimana a tutti,  
    dal vostro affezionatissimo 
    Nakatomy ☺️
     

  23.   

    Finalmente uno che la pensa come il Naka ☺️
    Ucraina, Travaglio sul Nove: “Macron vuole inviare truppe Nato? Un idiota.
    E la von Der Leyen con la corsa al riarmo è una pazza”
    https://www.ilfattoquotidiano.it/2024/03/03/ucraina-travaglio-sul-nove-macron-vuole-inviare-truppe-nato-un-idiota-e-la-von-der-leyen-con-la-corsa-al-riarmo-e-una-pazza/7457809/

  24.   

    Ognuno dice la sua…
    Questi che ci parlano di Pirro 
    La dinamica record che può trasformare i Btp Valore in una vittoria di Pirro
    https://www.ilsussidiario.net/news/spy-finanza-la-dinamica-record-che-puo-trasformare-i-btp-valore-in-una-vittoria-di-pirro/2670710/

  25.   

    Osservate cosa  mi dicono gli americani con le news 
    Mi spiano ovunque  😳
    https://www.today.it/mondo/fuga-investitori-stranieri-cina-italia.html

  26.   

    La Svizzera 🇨🇭 dice sì alla tredicesima con AVS 
    Una buona notizia per molto pensionati italiani che percepiscono questa tipologia di pensione elvetica 
    Il popolo sovrano dice si con il voto 🗳️ 
    https://www.ticinonews.ch/svizzera/gli-svizzeri-accettano-la-13esima-avs-390996

  27.   

    Perdonate se posto solamente una parte di quest’ultimo link 
    articolo a pagamento da parte del Messaggiero 
    Non mi piace divulgare sensa il loro consenso
    Buona domenica a tutti 
    se cosi possiamo chiamarla 

  28.   

    Terra nostra consacrata  pardon ….
    seque nel caso non si legga 
    Mlilitari italiani oltre il Circolo polare artico
    In questi giorni, i più crudi dell’inverno, sono 1.700 i militari italiani impegnati oltre il circolo polare artico in una queste sottoesercitazioni della Steadfast Defender. Come scrive il ministero della Difesa «Con l’arrivo dell’Amphibious Task Group della Marina Militare a largo della Norvegia che raggiunge il contingente dell’Esercito su base 2° reggimento alpini, già schierato da inizio febbraio, entra nel vivo la partecipazione italiana alla Nordic Response, parte del ciclo di 15 attività esercitative della Steadfast Defender 24. Circa 1.700 uomini e donne delle forze armate si addestreranno insieme ai colleghi dell’Alleanza dalle aree marittime del Nord Europa a quelle continentali della Norvegia, Lituania e Polonia dimostrando la capacità della Nato di esercitare la difesa e la deterrenza nella propria area di responsabilità per rinforzare la difesa dell’Europa.

  29.   

    Posto anche questa ,,
    i nostri  avi  sono morti per l’Italia  “nostra terra” 
      ora si muore in +Blip+ al mondo per chi ?
    Militari italiani: in 1.700 in Scandinavia alle manovre Nato più vasta dai tempi della guerra fredda, schierati 90mila soldati sotto gli occhi di Putin
    L’ultima volta che la NATO aveva schierato più soldati c’erano ancora l’Unione Sovietica e il Muro di Berlino, c’era insomma la GUERRA FREDDA . Trentasei anni fa toccò al presidente GEORGE BUSH senior firmare il via libera alle grandi manovre che portarono 100mila soldati del Patto Atlantico a muoversi in lungo e in largo sulla mappa del Risiko europeo di fronte ai confini con il Patto di Varsavia guidato da MIKHAIL GORBACIOV . Era la versione 1988 dell’ annuale esercitazione Reforger (Return of forces to Germany) che già nel nome riportava al precedente conflitto mondiale. All’epoca vennero allestite dall’Occidente manovre militari in formato ipertrofico perché la perestroika (ristrutturazione) di Gorbaciov faceva già scricchiolare i contrafforti dell’impero sovietico.
     
    Militari italiani: in 1.700 in Scandinavia alle manovre Nato più vasta dai tempi della guerra fredda, schierati 90mila soldati sotto gli occhi di Putin (ilmessaggero.it)
     

  30.   

  31.   

    Chiudo con … 
    Ora anche un film , ci capite qualcosa ?
    Arriva in Italia il docufilm che difende Putin (msn.com)

  32.   

    Cosi fa più effetto 🙂

  33.   

     
    Gli occhi della Guardia di finanza sugli influencer o più in generale sulle partite Iva digitali. Al setaccio le posizioni dei lavoratori autonomi che manifestano i più rilevanti elementi sintomatici di evasione. Così indica Andrea De Gennaro comandante generale della Gdf nella circolare operativa 1/2024 che ItaliaOggi è in grado di anticipare E in questo contesto continua la circolare: «sarà assicurata priorità ai fenomeni evasivi realizzati attraverso nuovi modelli di business propri dell’economia digitale, anche sulla scorta delle elaborazioni della Componente speciale».
    Occhi della Gdf sugli influencer – ItaliaOggi.it
     
     

  34.   

    La Casa Bianca avverte sulle infiltrazioni russe dopo incontro Meloni-Biden: “Restare vigili sul voto di giugno”
    Questo è un articolo a pagamento, ma oggi te lo regaliamo.Buona lettura!
                                                           Un grazie a La Stampa 
    La Casa Bianca avverte sulle infiltrazioni russe dopo incontro Meloni-Biden: “Restare vigili sul voto di giugno”
    In un briefing dopo il bilaterale di venerdì il portavoce del Consiglio di Sicurezza nazionale John Kirby ha espresso i timori americani sui Paesi Ue, compresa l’Italia: «Conosciamo la minaccia. Putin vuole destrutturare l’Europa»
    TORONTO. C’è una preoccupazione che unisce America ed Europa per i prossimi mesi. E su cui i governi del G7 e della Nato stanno impegnando moltissimi sforzi. Secondo i servizi di sicurezza la rete di contaminazione che risponde al Cremlino è già in azione. I tentativi massici di inquinamento delle prossime elezioni sono l’arma che ha sempre usato e userà ancora Vladimir Putin per destabilizzare e indebolire le democrazie occidentali.
    È un tema che Giorgia Meloni e il presidente americano Joe Biden hanno sfiorato durante la visita della Casa Bianca dell’altro ieri, prima che la presidente del Consiglio volasse a Toronto, per incontrare il primo ministro canadese Justin Trudeau. È stato poi il portavoce del Consiglio di Sicurezza nazionale John Kirby a confermare che gli alleati intendono rispondere a questo pericolo. Anche perché, vista con gli occhi dell’amministrazione Usa e del partito democratico di Biden, non si tratta di una novità: «Siamo ovviamente preoccupati per le interferenze elettorali nel nostro Paese – ha spiegato Kirby durante un briefing con i giornalisti – Le abbiamo viste e sappiamo l’impatto che possono avere soprattutto se portate dalla Russia. Continuiamo a stare vigili a questa minaccia come abbiamo fatto nel 2020». Non solo. Un’inchiesta del procuratore speciale Robert Mueller – il Russiagate – certificò che quattro anni prima, nel 2016, le interferenze ci furono e favorirono la vittoria di Donald Trump ai danni di Hillary Clinton.
    Una storia che potrebbe ripetersi. Come potrebbe ripetersi quanto avvenuto durante le ultime elezioni europee, nel 2019, con il Cremlino impegnato a sostenere le forze politiche più antieuropeiste, quelle appartenenti soprattutto alla galassia della destra radicale e di matrice sovranista. A quel tempo, Meloni, da leader di Fratelli d’Italia, era una simpatizzante: la futura premier guidava però ancora una forza minoritaria del centrodestra italiano, schiacciata dall’ombra di Matteo Salvini, che con il partito di Putin, Russia Unita, aveva persino siglato un accordo di amicizia. La guerra ha cambiato il mondo e gli equilibri interni alle democrazie.
    Oggi Meloni è a capo del governo e la Lega di Salvini ha dissipato l’enorme consenso che l’accompagnava cinque anni fa. Ma il Carroccio resta tuttora il partito meno ostile a Mosca. Un atteggiamento che continua a porre un grande punto interrogativo sull’Italia da parte degli alleati atlantici, come hanno ammesso alla vigilia della visita di Meloni a Washington diverse fonti dell’amministrazione Usa. Le simpatie per Putin esistono e sono politicamente trasversali in uno dei tre Paesi fondatori dell’Unione europea, ma diventano motivo di maggiore criticità quando arrivano da un partito che esprime il vicepremier e il ministro dell’Economia, e ha indicato quello dell’Interno. In questo senso, l’attenzione chiesta dalla Casa Bianca ai leader Ue, in vista del voto per l’Europarlamento di Bruxelles, è inequivocabile: «Non è tempo per rendere le cose più facili per Putin – ha concluso Kirby – La Russia sta lavora per degradare le istituzioni internazionale e ricomporre il continente europeo come meglio crede».
     

  35.   

    Scholz canterino … si scrive cosi < ?
    Guerra Ucraina, rabbia degli alleati contro Scholz: «Ha parlato delle operazioni Nato a Kiev»
    «l’uomo sbagliato, al posto sbagliato, nel momento sbagliato». Non distenderà i rapporti già tesi tra Gran Bretagna e Germania questa dichiarazione dell’ex ministro Ben Wallace che ha accusato il Cancelliere tedesco di aver minato la sicurezza europea svelando dettagli su uomini e mezzi inviati in Ucraina 
    Ma cosa ha detto Scholz di così grave? Facciamo un passo indietro.
    Gli aiuti all’Ucraina, cosa ha detto Scholz
    A scatenare la rabbia è stato il fatto che durante il dibattito sulla consegna dei missili da crociera “Taurus” all’Ucraina,Scholz abbia parlato pubblicamente dei compiti segreti svolti dai soldati francesi e britannici nella guerra in Ucraina. Secondo il Cancelliere, entrambi i paesi (Regno Unito e Francia) stanno aiutando l’Ucraina a lanciare missili cruise contro obiettivi russi.
    Il Resto del Carlino

  36.   

    Taglio dei tassi, Lagarde e Powell, osservati ‘speciali’ dei mercati
    La prossima settimana Christine Lagarde e Jerome Powell si misureranno con l’asticella del taglio dei tassi a giugno. I mercati ormai danno per scontato che a primavera il costo del denaro resterà fermo ai livelli attuali, tra il 5,25 e il 5,5% per la banca centrale Usa e al 4,5%, per quella europea, e oltre l’80% dei trader punta ancora su un primo taglio a giugno sia per la Fed, sia per la Bce. Ma è veramente così? Giovedì toccherà alla Bce decidere e mercoledì Jerome Powell, il numero uno della Federal Reserve, terrà un’audizione davanti al Congresso e la replicherà il giorno dopo. Cosa diranno? Entrambi ribadiranno che non è ancora l’ora di tagliare, che è prematuro, ma quando pensano che sia veramente l’ora di agire? Gli esperti sono divisi, ma una cosa è certa: l”ultimo miglio’ del target del 2% di inflazione, quello che Fed, Bce e la maggior parte delle banche centrali considera la soglia verso la quale occorre stabilmente indirizzarsi per iniziare a ridurre I tassi, si sta dimostrando il più difficile da raggiungere. “È un percorso in salita” dice Vincenzo Bova, strategist di Mps. I motivi? Il principale è che lo ‘zoccolo duro’ dell’inflazione, quello da servizi, sia in Europa, sia negli Stati Uniti, si sta dimostrando tale. “L’inflazione generale è rallentata forte – spiega Bova – Negli Usa è al 2,4%, in Eurozona e’ al 2,6%. Dicono che sia vischiosa, ma in realtà è l’inflazione da servizi a essere vischiosa, a restare troppo alta”. Negli Usa a febbraio è al 3,9% e in Europa al 3,1%. E questo avviene in un contesto, il secondo mese dell’anno, in cui nel 2023 i prezzi dei servizi erano saliti tanto. “Questo febbraio – commenta Bova – dal confronto annuale tutti si aspettavano un calo marcato e invece c’è stato un rallentamento ma inferiore alle attese e quindi le banche centrali non possono abbassare la guardia, dovranno per forza usare dei toni forti, non lasciare che i mercati si aspettino un taglio”, non dandolo per scontato neanche a giugno. Tuttavia, secondo Bova, Fed e Bce si presentano ai nastri di partenza in due situazioni diverse.
    AGI

  37.   

    Trump in vantaggio su Biden: perché il sondaggio del NYT preoccupa il presidente Usa
    New York, 2 marzo 2024 – Donald Trump è in vantaggio di 5 punti su Joe Biden. Lo rivela un sondaggio del New York Times e del Siena College a otto mesi dalle elezioni presidenziali.
    Un sondaggio tra gli elettori registrati rileva che il 43% voterebbe per il presidente democratico in carica se le elezioni si tenessero oggi, mentre il 48% voterebbe per l’ex capo della Casa Bianca e favorito repubblicano, un leggero aumento rispetto all’ultimo sondaggio condotto dal Times a dicembre.
    Il sondaggio registra anche opinioni negative sulla presidenza Biden, con il 47% che disapprova il suo operato, il risultato peggiore da quando è in carica. Il doppio degli elettori ritiene che le politiche dei democratici li abbiano danneggiati piuttosto che avvantaggiati. Solo un quarto degli intervistati ritiene che gli Stati Uniti siano sulla buona strada, mentre la maggioranza degli elettori ritiene che l’economia sia in cattive condizioni.
    Il sondaggio – condotto a fine febbraio – offre una serie di segnali di allarme per il presidente sulle debolezze interne alla coalizione democratica, anche tra le donne, gli elettori neri e i latini. Finora è stato Trump a riuscire meglio nell’unire il suo partito, nonostante la competizione per le primarie in corso. 

  38.   

    Investitori, chance 73% di un taglio Bce a giugno, prima di Fed
    Gli investitori danno un 73% di probabilità di un primo taglio dei tassi da un quarto di punto da parte della Banca centrale europea il 6 giugno, mentre l’ipotesi di una riduzione del costo del denaro è vista come assai poco probabile ad aprile (16,7%) e quasi impossibile nel meeting Bce della prossima settimana (5,4%). E’ quello che risulta dai tassi impliciti su cui scommettono i mercati, raccolti sui terminali Bloomberg sulla base dei contratti derivati Overnight Index Swaps (Ois). Viceversa, per la Fed gli investitori hanno fatto slittare a luglio la data più probabile per un taglio dei tassi, pur non escludendo giugno. Lo scenario, se si verificasse, romperebbe il ‘tabù’ che vede la Fed muoversi sempre d’anticipo rispetto alla Bce nell’invertire la tendenza del costo del denaro.
    Quotidiano.Net
     

  39.   

    La guerra che l’Occidente finge di non vedere: l’Europa tra il disonore di Chamberlain e lezione di Churchill
    Ma guarda…. Sono i personaggi del film  ( visto di recente dal nostro Peter :))))  ) 
    La guerra che l’Occidente finge di non vedere: l’Europa tra il disonore di Chamberlain e lezione di Churchill (ilriformista.it)

  40.   

    X il governo in carica…sistemato.
    Titoli così 🗞️ mi sembrano più appropriate 
    https://www.repubblica.it/economia/2024/03/01/news/btp_valore_terza_edizione_record_rendimento-422236738/

  41.   

    Nakatomy non ci crede, voi cosa ne pensate ? 
    Blindare il debito ?
    Una frase stupida ” propaganda ”
    Peo governo in carica. 
    Cerchiamo di essere seri. https://www.ilgiornale.it/news/politica-economica/btp-valore-blinda-debito-pubblico-2290967.html

  42.   

    La mia domanda per voi 😑
    sarà un patriota questo singolo investitore milionario 🇮🇹  ? 
    Forse 🤔 uno schiocco che dimentica la regola numero 1 negli investimenti  ? 
    Diversificare. https://www.milanofinanza.it/news/btp-valore-2024-finale-col-botto-arriva-un-singolo-ordine-da-13-1-milioni-ecco-il-maxi-assegno-che-il-202403011503285601
     
     

  43.   

    Buona domenica , questa mattina mi sento di scrivere ✍️ così nel forum 
    Perdonate il mio inglese , poco chiaro 
    NATO troops are already in Ukraine. They want to drag us into war. From the head of the Atlantic Alliance to the Secretary of the American Defense, not to mention the stupid Macron who believes himself Napoleon, now also Canada, everyone is stingering to start the direct offensive against Moscow. A disastrous prospect , that would largely fall on the old continent of the EU 🇪🇺 . Meanwhile, Moscow tests a new intercontinental , ballistic missile successfully.
     

  44.   

    Il grano 🌾 a Chicago il contratto future scadenza Maggio 24 
    Nuovi minimi 
    osservate la caduta del prezzo 
     

  45.   

    Banche, cripto e immobiliare verso il crac: si avvicina il tracollo economico 
    In un futuro prossimo venturo saremo in grado di affrontare un crack di dimensioni mondiali? Sul mondo pende una ghigliottina da oltre 5 mila mld di dollari
    Banche, cripto e immobiliare verso il crac: si avvicina il tracollo economico 
    https://www.affaritaliani.it/economia/banche-cripto-e-immobiliare-verso-il-crac-si-avvicina-il-tracollo-economico-904350.html

  46.   

    Governo statunitense sposta $922 milioni in Bitcoin sequestrati in seguito al superamento della soglia dei $60.000
    https://it.cointelegraph.com/news/u-s-gov-moves-922-million-seized-bitcoin

  47.   

    Prima di comprare casa devi sapere che ti costerà 50.000 euro in più del prezzo pattuito, novità atrocehttps://www.designmag.it/articolo/prima-di-comprare-casa-devi-sapere-che-ti-costera-50-000-euro-in-piu-del-prezzo-pattuito-novita-atroce/170229/
     

  48.   

    Ci mancava anche il canadese, 
    Addestratori in Ucraina 🇺🇦 ?  
    Ucraina, Canada pronto a inviare soldati: “Ma non per combattere”
    https://www.adnkronos.com/internazionale/esteri/ucraina-russia-oggi-ultime-notizie-news_3apCxiEwVMQ58nVDZCXlDk
     
     
     
     
     

  49.   

    Aspetti da tenere sempre in considerazione con il Btp valore                      👇 
    https://www.money.it/i-rischi-del-btp-valore-di-cui-nessuno-o-quasi-parla

  50.   

    Buongiorno a tutti 
    ecco come mi sveglia oggi la mia rassegna stampa
    ( intelligenza artificiale)
    La destra sarda  si arrampica sugli specchi 🪞 
    Ma secondo la legge elettorale ne basta uno in più per vincere.
    Il sindaco di Cagliari vuole con il suo fedelissimo Garsia Solinas…
    dimostrare alla Sardegna , ho perso per una manciata di voti , non cambia niente a mio avviso. 
    La stupidità dell’essere umano non conosce confini 
    https://www.unionesarda.it/politica/regionali-prime-verifiche-sui-voti-distanza-ridotta-ma-todde-resta-sopra-truzzu-oumlavnb