Impressionante crescita in Cina, +18% PIL 1° trimestre

Fortissima accelerazione nella fase post Covid, grazie a un consolidamento della domanda interna ed estera, oltre che per le misure di sostegno fornite dal governo di Pechino alle piccole imprese.

0 212 0
0 212 0

(WSC) PECHINO – Nel primo trimestre la ripresa dell’economia cinese ha registrato una marcata accelerazione dalla recessione causata dal coronavirus, grazie a un consolidamento della domanda interna ed estera, oltre che per le continue misure di sostegno fornite dal governo alle piccole imprese.

Ma l’espansione, pesantemente alterata dal crollo delle attività di un anno fa, dovrebbe moderarsi nel corso di quest’anno mentre il governo cerca di contenere i rischi finanziari in settori surriscaldati dell’economia.

Il Pil, secondo dati ufficiali, è balzato al record del 18,3% nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2020, ma più lentamente rispetto al +19% previsto da un sondaggio di economisti Reuters e dopo un aumento del 6,5% registrato nel quarto trimestre dello scorso anno. (Reuters)

Tag

Scrivi un commento