Biden affida al Pentagono la nuova task force sulla Cina

Per il segretario alla Difesa USA, Lloyd Austin, il gruppo appena formato dal presidente condurrà una "valutazione di base delle politiche, programmi e processi in relazione alla sfida che Pechino pone".

0 132 0
0 132 0

(WSC) WASHINGTON – Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd Austin, ha dichiarato giovedì che la Task Force sulla Cina del Pentagono, appena formata dal presidente Joe Biden, condurrà una “valutazione di base” delle “politiche, programmi e processi in relazione alla sfida che Pechino pone”.

“La task force svilupperà raccomandazioni su argomenti tra cui strategia, concetti operativi, tecnologia e struttura della forza, postura della forza e gestione e intelligence della forza. E informerà il nostro approccio più ampio alla regione indo-pacifica”, ha twittato Austin.

All’inizio di questa settimana, Biden ha confermato di aver formato la China Task Force, una squadra all’interno del Dipartimento della Difesa (DoD) che dovrà riesaminare la strategia del paese nei confronti di Pechino.

“Se l’America non si dà una mossa sulla Cina, la Cina si mangerà tutto il nostro pranzo”: lo ha detto il presidente americano Joe Biden parlando della sua telefonata di due ore col leader cinese Xi Jinping.

Tag

Scrivi un commento