Vaccino anti Covid19: la biotech Moderna avvia ultima fase test clinici

A questi trial parteciperanno dal 27 luglio al 27 ottobre 30 mila persone, metà delle quali riceverà una dose di 100 microgrammi mentre l'altra assumerà una sostanza placebo. Titolo al Nasdaq: +16.07%

0 227 0
0 227 0

(WSC) NEW YORK – L’azienda biotech americana Moderna, quotata al Nasdaq, ha annunciato che il 27 luglio entrerà nella fase finale dei test clinici per il suo vaccino anti Covid-19, diventando la prima società al mondo a raggiungere questo traguardo. Al diffondersi della notizia nell’after hour il titolo ha chiuso a $87.10, +12.06 (+16.07%).

Alla fase di trial allargato parteciperanno 30 mila persone in 87 località, secondo ClinicalTrials.gov., metà delle quali riceverà una dose di 100 milligrammi mentre l’altra assumerà una sostanza placebo.

Lo studio dovrebbe durare dal 27 luglio al 27 ottobre.

Il potenziale vaccino contro il coronavirus di Moderna ha prodotto una risposta immunitaria “robusta” in tutti i 45 pazienti nella sua fase iniziale di sperimentazione umana, secondo i dati recentemente pubblicati sul New England Journal of Medicine.

A maggio, la società aveva rilasciato informazioni preliminari riguardo alla fase iniziale di sperimentazione, ma mancava tutti i dati completi e lo studio non era ancora stata sottoposto a revisione dei peer.

I dati appena rilasciati forniscono informazioni più promettenti sul fatto che il vaccino “può fornire una certa protezione contro il virus”.

Moderna è una delle tante aziende farmaceutiche e biotech  che lavorano per lo sviluppo di un vaccino anti Covid-19. Più di 100 vaccini sono in fase di sviluppo a livello globale, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, OMS.

Tag

Scrivi un commento