Hong Kong, ‘New York Times’ trasferisce giornalisti in Corea del Sud

Quasi tutti a Seul. La nuova legge, scrive il Nyt sulla sua edizione online, "ha creato incertezza sulle prospettive della città come hub del giornalismo".

0 87 0
0 87 0

(WSC) HONG KONG – Il New York Times (Nyt) ha deciso di trasferire a Seul una parte dei propri giornalisti della redazione di Hong Kong in seguito alle crescenti preoccupazioni per la nuova legge sulla sicurezza imposta da Pechino nell’ex colonia britannica.

La nuova legge, scrive il Nyt sulla sua edizione online, “ha turbato le testate giornalistiche ed ha creato incertezza sulle prospettive della città come hub del giornalismo”.

Tag

Scrivi un commento