Oro, di questi tempi non è un buon investimento

BlackRock, il più grande money manager al mondo, pensa che molta della brillantezza del gold stia cominciando a mostrare la corda. Ecco perché.

0 134 0
0 134 0

(WSC) NEW YORK – L’oro potrebbe sembrare il miglior investimento per proteggere il tuo portafoglio, ma BlackRock, il più grande money manager al mondo, pensa che un po’ di quella brillantezza stia cominciando a mostrare la corda.

Che significa? Gli investitori in genere pensano all’oro come una copertura, un’assicurazione: li protegge dall’effetto di erosione del contante dall’inflazione mentre aumentano nello stesso momento i prezzi di beni e servizi e, dato che gli investitori di solito acquistano il metallo giallo in tempi di turbolenza, anche dai cali del mercato azionario.

Ma BlackRock pensa che queste ex verità abbiano fatto il loro tempo: potrebbero essere giustificate dal possesso di oro per centinaia di anni, certo, ma pochissimi investitori tendono a durare così a lungo (ironico).

Su orizzonti temporali più brevi, la relazione del metallo con l’inflazione e le azioni non è in realtà così forte. Invece, BlackRock ritiene che la migliore copertura in assoluto sia il denaro contante, specialmente se l’inflazione è così bassa o a zero come lo è stata in questa fase economica.

Eppure l’oro ha ancora qualche asso nella manica? Almeno il rapporto del Gold con il dollaro USA sta reggendo: il prezzo del metallo prezioso di solito aumenta quando il valore del dollaro scende rispetto ad altre valute, e BlackRock non pensa che ciò cambierà presto. Questo perché l’oro è prezzato in dollari, quindi un greenback più economico – restando tutto il resto uguale – fa sembrare questa commodity più a buon mercato per gli acquirenti non statunitensi. E se ciò li induce a comprare, il prezzo potrebbe ancora avere margini di crescita.

L’oro potrebbe diventare più prezioso nel tempo, ma non fa guadagnare agli investitori dividendi o pagamenti di interessi lungo il percorso come farebbe un’azione o un’obbligazione. Quindi, mentre l’economia si riprende, l’inflazione aumenta e i tassi di interesse aumentano, gli investitori focalizzati sul reddito che sono finalmente in grado di ottenere rendimenti decenti altrove potrebbero iniziare a perdere del tutto interesse per il gold. L’oro quota stamattina $1.724, è in ribasso -11,75% negli ultimi mesi.

Tag

Scrivi un commento