Banca cinese blocca all’ultimo momento vendita di bond digitali

China Construction Bank, una banca di stato, sospende il collocamento fino a $3 miliardi di debito a breve in un centro finanziario offshore in Malesia. I motivi, dopo l'aborto di Ant Group.

0 131 0
0 131 0

(WSC) PECHINO – Una delle più grandi banche cinesi ha interrotto all’ultimo momento il previsto debutto di un’obbligazione digitale su una borsa valori al di fuori del paese, poco prima che il titolo iniziasse a essere negoziato il 13 novembre. Un altro flop, dopo il ritiro in extremis del mega IPO di Ant Group, due settimane fa.

China Construction Bank Corp. ha deciso di non procedere con una vendita fino a 3 miliardi di dollari di debito a breve termine a Labuan, un centro finanziario offshore in Malesia, dopo che il ruolo della banca e il modo in cui gli investitori avrebbero potuto negoziare i titoli sono finiti sotto la lente in Cina, con esami molto attenti.

L’obbligazione basata su blockchain, la prima del suo genere, avrebbe dovuto essere quotata alla Fusang Exchange, una borsa per i titoli digitali. L’exchange – stando a quanto rivelato dal Wall Street Journal – ha affermato all’inizio di questo mese che investitori grandi e piccoli avrebbero potuto acquistare l’obbligazione per un minimo di $100 pagando lo il trade in contanti o bitcoin.

Fu Xi Jinping in persona a sospendere l’IPO di Ant Group

Secondo il piano precedente, i fondi raccolti dalla vendita di obbligazioni, che sarebbero stati tutti in dollari statunitensi, sarebbero stati depositati presso la filiale di Labuan della China Construction Bank. Gli obbligazionisti avrebbero dovuto guadagnare un interesse annualizzato al Libor più 50 punti base, o circa lo 0,75%, significativamente al di sopra della maggior parte dei tassi a breve termine sui depositi bancari.

Il Fusang Exchange ha dichiarato lunedì di essere stato informato da un’unità della China Construction Bank che il piano di quotazione è stato sospeso e poi ritirato. Una filiale della banca statale cinese era leader del consorzio di collocamento e sponsor della quotazione del bond, che sarebbe stata emesso da una società veicolo.

Tag

Scrivi un commento