Diasorin lancia nuovo test sierologico Covid-19 in Europa e Usa

Identifica la presenza degli anticorpi IgM nelle persone infettate dal SARS-CoV-2, e se queste abbiano sviluppato l'infezione più o meno recentemente.

0 87 0
0 87 0

(WSC) TORINO – DiaSorin lancia il nuovo test Liaison Sars-CoV-2 IgM, marcato CE e reso disponibile negli Stati Uniti attraverso la notifica di validazione presentata alla Food and Drug Administration  alla quale conseguirà la richiesta di autorizzazione all’uso di emergenza.

Il test, spiega una nota, è basato sulla tecnologia di immunodiagnostica Clia per l’identificazione qualitativa degli anticorpi specifici IgM sviluppati in risposta al SARS-CoV-2 in campioni di siero o plasma umano e risponde alla necessità di identificare la presenza degli anticorpi IgM nelle persone infettate dal SARS-CoV-2, permettendo, inoltre, di distinguere se queste abbiano sviluppato l’infezione più o meno recentemente.

Il test sierologico ha inoltre lo scopo di supportare l’identificazione di individui con una risposta immunitaria adattiva al SarsCoV-2 e di analizzare la risposta immunitaria dei pazienti affetti da Coronavirus.

Tag

Scrivi un commento